Cappe aspiranti industriali

Cosa è una cappa aspirante?

Le cappe aspiranti sono dispositivi di captazione utilizzate per aspirare gli inquinanti, siano essi fumi esalazioni o vapori, che tendono a salire per effetto del loro riscaldamento. Alcuni processi di lavorazione tendono infatti a riscaldare i componenti e gli inquinanti che ne scaturiscono in virtù della loro maggiore temperatura tendono a salire e a entrare all’interno della cappa.

Come funziona la cappa aspirante?

Il funzionamento della cappa aspirante è semplice. L’inquinate scaturito dalla lavorazione per effetto della maggior temperatura rispetto all’ambiente tende a salire verso l’alto ed quindi verso la cappa. Arrivato all’interno della cappa aspirato,opportunamente filtrato ed espulso verso l’esterno. L’aspiratore in questo caso ha la sola funzione di recuperare l’aria all’interno della cappa.

Quanto deve essere grande una cappa aspirante?

Una cappa aspirante deve essere maggiore della superficie dove avviene la lavorazione per evitare che l’agente inquinante nel risalire non entri nella cappa. Inoltre, per migliorane l’efficienza in caso di eccessive produzioni di inquinante , deve essere realizzata con una spalla laterale lungo tutto il bordo per aumentarne il contenimento.

Vuoi saperene di più? Per ricevere gratis tutte le informazioni sulle cappe aspiranti
lascia qui sotto i tuoi dati... sarai ricontattato entro breve...





Per consultare il catalogo...

Prodotti per captazione
Le cappe aspiranti sono solo alcuni dei prodotti professionali dedicati alla captazione degli agenti inquinanti. Devono esser usati quando la sorgente inquinante è relativamente contenuta e ben definita.
Future propone una serie di prodotti specifici per la captazione dei fluidi inquinanti, siano essi polveri, fumi o esalazioni.

Altri prodotti destinati alla captazione:
- Bracci aspiranti
- Banchi aspiranti
- Cabine aspiranti