Canalina per aspirazione gas di scarico


Vuoi migliorare la tua salute lavorando senza i fastidiosi gas di scarico?

Credi che aspirare i gas di scarico dei veicoli sia soltanto un modo di eliminare il cattivo odore dall'officina? Credi che i gas di scarico non siano pericolosi per la salute? In realtà, quei fumi non contegono soltanto cattivo odore...

Aspirare i gas di scarico dalle officine è utile per la tua salute!

Il gas di scarico prodotto dalle auto, moto e camion è un composto inquinante formato da monossido di carbonio (CO), idrocarburi incombusti (HC), monossido e biossido d'azoto (NOx), biossido e triossido di zolfo (SOx) e particolato, sostanze che, se inalate, possono provocare danni alle vie respiratorie, ai polmoni e non solo. Alcuni studi scientifici concordano sul fatto che respirare i gas di scarico dei motori diesel aumenta il rischio di infarto.

Esiste un modo per evitare i rischi legati ai gas di scarico?

Esistono vari sistemi per ridurre il rischio di contatto dei gas di scarico, ma tutti si racchiudono in un concetto, aspirare i gas nocivi dalla marmitta del veicolo ed espellerli dall'officina. Questi sistemi possono variare in base alla tipologia di officina e alle lavorazioni eseguite.

Vuoi saperene qual'è l'impianto più adatto alla tua officina?
Per ricevere gratuitamente tutte le informazioni lascia qui sotto i tuoi dati...

Sarai ricontattato entro breve ...

Come funziona un sistema di aspirazione con canalina?

Un impianto di aspirazione gas di scarico con canaline è un sistema che preleva i gas inquinanti direttamente dalla marmitta dei veicoli accesi e li espelle all'esterno dell'officina. Il sistema è costituito da un aspiratore adeguatamente dimensionato, una canalina aspirante ed una serie di carrelli scorrevoli collegati ad una tubazione flessibile completa di bocchetta.

In questo tipo di impianti il gas di scarico viene prelevato dalla marmitta attraverso la bocchetta, passato all’interno della tubazione flessibile in gomma, convogliato all’interno della canalina aspirante ed espulso all’esterno dell’officina grazie all’azione dell’aspiratore. Una tubazione, solitamente realizzata in lamiera, funziona da canale di collegamento e passaggio tra la canalina e l’aspiratore e tra l’aspiratore e l’estero dell’edificio.

La canalina aspirante svolge due funzioni fondamentali : collettore, per il passaggio dei gas aspirati, e binario, per lo scorrimento dei carrelli porta tubo. Nella parte inferiore della canalina aspirante è ricavata una apertura per consentire l’entrata dei gas aspirati dalla tubazione in neoprene verso l’interno della canalina. Questo sistema è garantito da due lembi in neoprene sagomato montati ai lati opposti dell’apertura che permettono la tenuta in depressione del condotto e il corretto passaggio del gas. La peculiarità principale della canalina aspirante è quella di consentire il passaggio e l’aspirazione dei gas indipendentemente dalla posizione dei carrelli porta tubo lungo la canalina.

Perché utilizzare una canalina aspirante?

Sistema di aspirazione gas di scarico con canalina aspirante può essere utilizzato per:

- ottimizzare la quantità di punti di aspirazione in funzione dell’effettivo bisogno dell’officina. Questo tipo di impianto è da prevedere infatti in officine meccaniche con più postazioni di lavoro disposte in linea e con una contemporaneità di aspirazione bassa, vale a dire, quando le postazioni che lavorano con il motore del veicolo acceso simultaneamente sono inferiori al numero totale di punti di lavoro.

- seguire il veicolo in movimento durante tutte le fasi di revisione. Questo tipo di impianto è da prevedere sulle linee di revisione diversificando tra linee che verificano un solo veicolo alla volta e linee che verificano simultaneamente più veicoli. In caso di linea per singolo veicolo il sistema idoneo è il trolley system, in caso di linea per utilizzo simultaneo il sistema più adatto è l’impianto circolare. In entrambi i casi l’impianto permette di riportare il carrello porta tubo nella zona di partenza della linea al termine di ogni ciclo di verifiche.

Vuoi sapere se il sistema di aspirazione gas di scarico con canalina
è adatto alla tua officina?

Per ricevere gratuitamente tutte le informazioni lascia qui sotto i tuoi dati...

Sarai ricontattato entro breve ...

Come è composto un impianto a canalina?

Il tratto di canalina aspirante è composto solitamente da più barre, commercializzate in tagli da 2 m, 4m e 6m. In base alla lunghezza della linea stabiliamo il numero di barre necessarie da collegare tra loro tramite le flange di connessione (TL). Per consentire il corretto funzionamento dell’impianto la canalina aspirante deve prevedere ad una estremità una flangia di chiusura (FL) e all’altra estremità una flangia di connessione alla linea aspirante (FCL) o di collegamento diretto dell’aspiratore (FCA). In caso di impianti con lunghezze superiori ai 20 m, la canalina viene chiusa su entrambe le estremità e l’aspirazione viene effettuata dal centro della canalina tramite le flange (BC). Quest’ultima soluzione è suggerita per migliorare le prestazioni in aspirazione della canalina.


canalina aspirante composizione

I punti di aspirazione di un impianto a canalina sono rappresentati dai carrelli che grazie ad una serie di ruote possono scorrere per tutta l’estensione della canalina e raggiungere le varie basi di lavoro. I carrelli sono completati con un tubo flessibile e una bocchetta terminale (che è lo strumento di captazione del gas di scarico) solitamente in gomma o metallo, per l’attacco al tubo di scappamento dei veicoli.

La canalina può essere posizionata in vari punti dell’officina grazie alla sua versatilità di staffaggio. A seconda delle esigenze può essere quindi fissata a soffitto (staffe SAD) o a parete (staffe SAL).

Vuoi saperene di più? Per ricevere gratis tutte le informazioni lascia qui sotto i tuoi dati...
sarai ricontattato entro breve...





Per consultare il catalogo...

Gli impianti di aspirazione gas di scarico sono necessari per migliorare le condizioni di lavoro dei meccanici. Le attuali normative, vedi per esempio il Testo Unico D.Lgs 81/2008 (Ex D.Lgs 626/94), difendono la salute dei lavoratori e prevedono che si rendano sicure le postazioni di lavoro riducendo al minimo i rischi per la salute. I gas di scarico dei veicoli sono altamente inquinanti e di conseguenza devono essere aspirati ed espulsi dalla officina.

Future da anni lavora nel settore automotive ed ha realizzato una serie di prodotti specifici per l'aspirazione dei gas di scarico dei veicoli.

Le canaline aspiranti sono alcuni dei prodotti studiati per l'aspirazione gas di scarico. Altri prodotti della nostra linea gas di scarico sono: :